Caricando...

Circolare e parcheggiare a Parigi

Se stai pensando di raggiungere Parigi in macchina, sii prudente e informati sulle condizioni di parcheggio nella capitale francese. Infatti, circolare a Parigi con il tuo veicolo è tutt’altro che semplice, e ancora meno lo è parcheggiare. Fortunatamente Parclick può aiutarti!

 

Circolare in macchina a Parigi

Oltre ai classici ingorghi, incidenti, strade chiuse per lavori, manifestazioni ed eventi (come la semi-maratona del Bois de Vincennes), la città di Parigi affronta anche un’altra sfida: l’inquinamento. È proprio nel tentativo di lottare contro l’inquinamento che ogni settimana, alcuni quartieri vietano l’uso della macchina durante una parte delle giornate di sabato o domenica, o di entrambe. Gli orari interessati da questo blocco della circolazione sono normalmente dalle 10.00 alle 18.00, anche se a volte solo si limita o alla mattina o al pomeriggio. Questa iniziativa si chiama Paris Respire, e ha luogo principalmente in estate.

Tra i quartieri che partecipano all’iniziativa troviamo il Quais des berges de la Seine (i moli e i viali che costeggiano la Senna) di fronte alla île de la Cité, il quartiere di Marais, Montmartre, i Bois de Boulogne e di Vincennes e molti altri.

Per questa ragione, presta molta attenzione se devi guidare a Parigi nei fine settimana.

Paris RespireInoltre, se si raggiungono determinati picchi d’inquinamento, la prefettura può decidere di indire alcune giornate di traffico a targhe alterne. In questo caso i veicoli sono autorizzati a circolare dipendendo dal loro numero di targa, se è pari o dispari. Alcuni mezzi sono esenti da questa disposizione, come i veicoli elettrici o quelli che trasportano più di tre persone, mentre altre categorie di veicolo, indipendentemente dalla targa, hanno il divieto assoluto di circolare nel centro della città e nella “petite couronne”; questi veicoli sono quelli che pesano più di 3,5 tonnellate e quelli sprovvisti di convertitori catalitici.

 

Il rompicapo del parcheggio a Parigi

Se la circolazione è un problema, allora il parcheggio a Parigi è una vera e propria sfida. Possiamo distinguere due tipi di parcheggi, entrambi a pagamento:

  • Il parcheggio residenti: tipo di parcheggio che favorisce i residenti a Parigi. Permette di parcheggiare il veicolo fino a 7 ore consecutive, escluso nei giorni festivi. I residenti beneficiano inoltre di tariffe vantaggiose, a condizione di possedere la tessera residenziale (che costa 45€ all’anno). Per saperne di più, puoi consultare il sito ufficiale della città di Parigi.

 

Zones de stationnement à Paris

  • Il parcheggio visitatori: chiamato anche parcheggio a rotazione (stationnement rotatif), si limita a un massimo di 2 ore consecutive, passate le quali dovrai spostare la tua auto. La tariffa oraria varia tra i 2,40€ fino ai 4€, dipendendo dalla zona in cui si trova.

 

Inoltre, a Parigi si possono anche distinguere due tipi di strade su cui è possibile parcheggiare:

  • Le strade miste: il parcheggio è a pagamento dal lunedì al sabato, dalle 9.00 alle 20.00. La domenica e nei giorni festivi è gratuito. Permette di parcheggiare sia se si è residenti che visitatori.
     
  • Le strade a rotazione: il parcheggio è sempre a pagamento dal lunedì al sabato dalle 9.00 alle 20.00, ma qui possono parcheggiare solo i visitatori.

 

La soluzione: parcheggiare facilmente a Parigi

Date tutte le ragioni viste finora, parcheggiare a Parigi è una questione complicata. Il parcheggio visitatori risulta molto caro per così poco tempo, dato che dopo solo 2 ore sarai obbligato a spostare la tua uto, senza contare la difficoltà di trovare un posto libero e la questione della sicurezza del veicolo.

Grazie a Parclick potrai però parcheggiare a Parigi senza problemi. Potrai comparare le differenti offerte in base anche alla posizione di ogni parcheggio, alle sue tariffe e ai servizi che offre ai suoi clienti. Una volta scelto il parcheggio che meglio risponde alle tue esigenze, potrai prenotarlo online! Grazie poi ai tantissimi mezzi pubblici della città, dalla metropolitana alle biciclette pubbliche, potrai raggiungere dal tuo parcheggio qualsiasi zona di Parigi.

Il giorno del tuo arrivo in città, dirigiti direttamente al tuo parcheggio e troverai il tuo posto auto garantito grazie a Parclick, senza dover rischiare una multa e per tutto il tempo di cui hai bisogno!

Prenota subito con Parclick il tuo parcheggio a Parigi.