Caricando...

Parcheggi alla Sagrada Familia

Tutte le persone che visitano Barcellona hanno qualcosa in comune.

Sentono freddo? Certo che no.

Passeggiano lungo le Ramblas? Ok, questo può darsi.

Ma c’è qualcosa di più… tutte infatti torneranno a casa con una cartolina, una calamita oppure una palla di neve della Sagrada Familia!

Questo perché si tratta di un luogo da visitare assolutamente durante il tuo viaggio a Barcellona. Non importa se sei cattolico, evangelista, buddista, ateo o un fedele della religione del Mostro degli Spaghetti Volante (sì, esiste!), la Sagrada Familia è più che religione, è Arte, e una delle massime espressioni dell’architettura di Antoni Gaudì.

Situata nel cuore del quartiere dell’Ensanche, sulla Calle de Mallorca, la Sagrada Familia è sempre circondata da turisti a tutte le ore del giorno. Per questo, se stai pensando di raggiungerla in macchina, avrai solo due alternative. La prima è perfetta se sei un asso scattando foto a tutta velocità, dato che non trovando nessun parcheggio libero in strada, potrai vedere la Sagrada Familia solo dal finestrino dell’auto in movimento.

Beh, non è per fare i drammatici, ma è vero che i parcheggi in strada in questa zona sono piuttosto scarsi e fanno normalmente parte delle strisce verdi e blu. Questo significa che sono a pagamento e ti permettono di lasciare l’auto parcheggiata solo per un massimo di poche ore.

La seconda opzione a questo punto non può che essere la migliore ;)

La proposta che ti facciamo è quella di prenotare con anticipo il tuo parcheggio a Barcellona, così in un paio di click avrai un posto auto garantito, che non dovrai litigarti con altri automobilisti!

 

La Sagrada Familia

…e i suoi lavori in corso!

Uno dei dati più curiosi sulla Sagrada Familia di Gaudì, è che non è stata ancora ultimata! In effetti, una delle scene più tipiche è proprio quella di vedere all’opera tutte le gru che la circondano.

Se ti piace l’architettura, saprai già che si tratta di uno dei più grandi esempi del modernismo spagnolo, anche se la sua storia iniziò in una maniera un po’ diversa!

Infatti, nel 1882 inizia la costruzione del tempio con una chiara idea neogotica, finchè l’anno seguente il progetto passerà nelle mani di Antoni Gaudì. L’architetto catalano realizzerà una serie di nuovi disegni molto completi, che si sono perfettamente conservati fino al giorno d’oggi e grazie ai quali la costruzione della Sagrada Familia può andare avanti!

Secondo l’idea di Gaudì, il tempio (una volta ultimato), sarà composto da 18 torri, anche se per il momento solamente se ne sono potute costruire 8. Un vero peccato che lo stesso Gaudì sia riuscito ad assistere alla costruzione solo della prima, per poi morire poco tempo dopo, nel 1926.

Un’idea per visitare la Sagrada Familia e apprezzarne ogni dettaglio, è senza dubbio farlo con una guida che possa spiegarti il significato di tutto ciò che si trova fuori e dentro la Basilica. Per farti un’idea veloce, 12 delle torri sono dedicate agli apostoli, 4 agli evangelisti e le ultime due sono in onore di Gesù Cristo e della Vergine Maria.

Inoltre, le tre facciate sono dedicate alla Nascita, alla Passione e alla Gloria.

Non dimenticare che stiamo parlando di Gaudì, che voleva dimostrare a tutti i costi di essere un naturalista estremo! Perciò all’interno della chiesa potrai ammirare un vero e proprio bosco di pietra, oltre a tantissimi elementi naturali. Unico ;)

 

Visitare la Sagrada Familia

Per vedere anche qualcosa di diverso dal solito, puoi anche salire alle torri con l’aiuto di uno degli ascensori. Quasi non c’è bisogno di dire che la vista di Barcellona da quassù è fantastica, non dimenticarti la macchina fotografica in hotel (o in alternativa dovrai per forza comprare una delle cartoline di cui parlavamo prima :P)

La visita a questo tempio modernista per eccellenza può durare abbastanza, ma se è la velocità quello che cerchi, non c’è niente di più rapido che parcheggiare nelle vicinanze con Parclick. Non per vantarci (o forse sì), ma ti offriamo più di 120 parcheggi sorvegliati a Barcellona, tra i quali potrai scegliere il migliore per il tuo viaggio. Devi solo dare un’occhiata alla mappa e fare la tua prenotazione ;)