Caricando...

Parcheggi vicino a Palazzo Vecchio

Palazzo Vecchio è la sede del comune di Firenze, e si trova nel centro storico della città, più precisamente in Piazza della Signoria. E’ dunque l’edificio che ospita il sindaco di Firenze, ma al suo interno si trovano anche numerose sale visitabili e ricche di opere d’arte. Prenota subito con Parclick un parcheggio vicino a Palazzo Vecchio!

Palazzo Vecchio si trova all’interno di una grande Zona a Traffico Limitato che interessa tutto il centro storico di Firenze, e che rimane attiva dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 20.00, il sabato dalle 7.30 alle 16.00, e da aprile a ottobre anche nelle notti di giovedì, venerdì e sabato dalle 23.00 alle 3.00. Con Parclick però non avrai problemi a parcheggiare nella ZTL di Firenze e raggiungere a piedi in pochissimi minuti Palazzo Vecchio e anche la Cattedrale di Santa Maria del Fiore. Una volta a Palazzo Vecchio potrai ammirare la bellissima Piazza della Signoria e la vicina Loggia dei Lanzi. Inoltre, nei pressi della piazza si trova anche una delle fermate della linea di autobus C2, con cui si può arrivare fino alla Stazione ferroviaria di Santa Maria Novella.

Palazzo Vecchio

Il museo di Palazzo Vecchio e la replica del David di Michelangelo

Il Palazzo Vecchio venne iniziato a costruire nel 1299, come sede per magistrati e priori dell’antica Firenze medievale. Nel corso dei secoli il palazzo subì numerose modifiche e come già accennato, oggi è sede e simbolo del governo locale, pur avendo sempre mantenuto una grande importanza fin dall’antichità, arrivando anche a essere sede del Parlamento italiano tra il 1865 e il 1871, anni in cui Firenze fu capitale d’Italia. Palazzo Vecchio, strutturato su tre piani oggi ospita anche un grande museo, nel quale si possono ammirare il Salone del Cinquecento, uno dei più preziosi d’Italia, lo Studiolo di Francesco I, numerose sale dedicate ai membri più illustri della famiglia dei Medici, come Lorenzo il Magnifico, Leone X e Clemente VII. Numerose sale sono visitabili anche al secondo e al terzo piano, come gli appartamenti privati di Cosimo I.

Di fronte all’ingresso principale di Palazzo Vecchio si trova una pedana rialzata, detta Arengario, adornata da copie di sculture famosissime tra cui il David di Michelangelo, il Marzocco e la Giuditta e Oloferne, entrambe di Donatello.

Visita subito Palazzo Vecchio e scopri tutte le meraviglie di Piazza della Signoria! Prenota un parcheggio nel centro di Firenze con Parclick e parti subito!