Parcheggi vicino a Porta Pia

Porta Pia, nel quartiere Nomentano, è una delle porte delle mura aureliane di Roma, facilmente raggiungibile in macchina da Via Nomentana, da Via Venti Settembre e da Corso d’Italia.

Di origini e stile rinascimentale, Porta Pia è una delle ultime opere di Michelangelo Buonarroti, e potrai ammirarla in pochi minuti durante la tua visita a Roma. Arrivare fino a Porta Pia in macchina è piuttosto semplice, ma il consiglio che ti dà Parclick è quello di non avanzare troppo verso il centro storico, dato che non lontano da Porta Pia inizia la vasta zona a traffico limitato di Roma. Parcheggiare vicino a Porta Pia è quindi un’ottima alternativa per evitare l’intenso traffico del centro e le multe e problemi derivanti dalla ZTL. Con Parclick potrai prenotare online il tuo parcheggio a Porta Pia, più economico rispetto ai parcheggi del centro storico di Roma, ma comunque sicuro, sorvegliato e ben collegato con i mezzi del trasporto pubblico. Sul Piazzale di Porta Pia fermano infatti gli autobus delle linee 60, 62, 66, 82, 90 ed N4, mentre la stazione della metropolitana più vicina è quella di Castro Pretorio, da cui passa la linea B, che ti permetterà di raggiungere in pochi minuti i principali punti di interesse di Roma, come il Colosseo, il Circo Massimo, il Foro Romano, la Basilica di San Pietro in Vincoli, la Basilica di San Paolo fuori le Mura e la Basilica di Santa Maria Maggiore, situati nel centro storico. Parcheggiare a Porta Pia è una buona alternativa anche se hai bisogno di un parcheggio vicino alle principali stazioni ferroviarie di Roma, dato che sempre con la linea B potrai raggiungere velocemente sia la stazione di Roma Termini che quella di Roma Tiburtina. Parcheggiare vicino al centro di Roma non è mai stato così facile grazie a Parclick!

 

Porta Pia

La presa di Roma e la breccia di Porta Pia

Porta Pia è forse la porta più celebre di tutta Roma, grazie al fatto che fu il luogo di uno dei più importanti eventi della storia d’Italia.

Costruita da Michelangelo Buonarroti tra il 1561 e il 1565, Porta Pia sarà protagonista della cosiddetta Presa di Roma, quando nel 1870 la città di Roma verrà finalmente annessa al Regno d’Italia, decretando la fine dello stato pontificio. Proprio aprendo un passaggio a Porta Pia infatti, la cosiddetta breccia di Porta Pia, l’esercito italiano potè entrare a Roma vincendo la battaglia.

L’aspetto attuale della porta è frutto anche di numerose modifiche e restauri, e all’interno di Porta Pia si trova il Museo storico dei Bersaglieri, con la tomba monumentale di Enrico Toti.

Se ti appassiona la storia e sei in visita a Roma, non puoi dimenticarti di passare per Porta Pia, data la sua grande rilevanza per la storia del nostro paese.

Prenota con Parclick un parcheggio a Porta Pia per tutto il tempo di cui hai bisogno, e visita Roma senza pensieri!