Parcheggi vicino a Santo Stefano al Ponte

Santo Stefano al Ponte è un'antica chiesa situata nel centro storico di Firenze, affacciata sull'Arno e a due passi dal caratteristico Ponte Vecchio, da cui deriva anche parte del suo nome. In perfetto stile romanico manierista, la Chiesa viene edificata a nel 1116, e oggi nei locali della canonica ospita anche il Museo di Santo Stefano al Ponte. Per visitare Santo Stefano al Ponte senza preoccupazioni puoi sempre prenotare in anticipo il tuo parcheggio nel centro di Firenze con Parclick!

Solo in questo modo infatti potrai godere di numerosi vantaggi. Innanzitutto prenotando online il tuo parcheggio vicino a Santo Stefano al Ponte non dovrai girare in macchina per ore a Firenze nel disperato e vano tentativo di trovare un parcheggio libero, dato che i parcheggi in città e soprattutto nel centro storico sono davvero scarsi. In secondo luogo, solo prenotando con Parclick non avrai complicazioni ad accedere alla Zona a Traffico Limitato di Firenze con la tua auto, dato che una volta raggiunto il parcheggio sarà il personale ad occuparsi di pagare il tuo primo accesso alla ZTL. Ricorda però che la ZTL rimane attiva dal lunedì al venerdì dalle 7.30 alle 20.00, il sabato dalle 7.30 alle 16.00, e nei mesi tra aprile e ottobre anche dalle 23.00 alle 3.00 il giovedì, il venerdì e il sabato. Un altro vantaggio che ti offre Parclick al momento di parcheggiare vicino a Santo Stefano al Ponte, è che potrai raggiungere a piedi in pochissimi minuti tutti i principali luoghi d'interesse del centro storico di Firenze, come la Galleria degli Uffizi o la Cattedrale di Santa Maria del Fiore. Inoltre accanto alla chiesa si trovano anche le fermate degli autobus C3 e D, grazie ai quali potrai anche raggiungere la Stazione di Santa Maria Novella.

 

Santo Stefano al Ponte: il Museo Diocesano e la Scalinata del Buontalenti

Essendo così vecchia, Santo Stefano al Ponte presenta elementi di diverse epoche; oltre a uno stile generalmente romanico infatti, si possono trovare anche elementi gotici e del barocco fiorentino. Tra le maggiori opere che si possono ammirare all'interno della chiesa di Santo Stefano al Ponte, si trova sicuramente la Scalinata del Buontalenti, accostata a un balaustra marmorea, i cui gradini ricordano le valve di una conchiglia. Si possono trovare però anche opere di altri grandi artisti, come l'altare maggiore, attribuito al Giambologna, e diverse pale di Matteo Rosselli.

Come già accennato prima inoltre, nei locali della canonica ha sede il Museo di Santo Stefano al Ponte, conosciuto anche come Museo Diocesano, all'interno del quale è conservata la celebre Madonna col bambino di Giotto.

Parcheggiare nel centro storico di Firenze finalmente non è più un problema grazie a Parclick! Prenota con un click il tuo parcheggio vicino a Santo Stefano al Ponte!

Punti di interesse vicino a Santo Stefano al Ponte a Firenze

I famosi biscotti

Continuando a navigare sulla nostra pagina web, accetti la nostra .