Prenota parcheggio vicino a San Zaccaria

Nel sestiere di Castello, nel centro storico della città di Venezia, sorge la Chiesa di San Zaccaria, affacciata sull'omonimo campo. Risalente all'XI secolo, è una chiesa con origini antichissime che nel corso dei secoli subì varie ricostruzioni e modifiche, fino ad acquisire nel 1490 l'attuale aspetto rinascimentale ad opera dell'architetto Marco Codussi. Trova parcheggio vicino a San Zaccaria con Parclick! Potrai prenotarlo in anticipo e risparmiare, è facile e veloce! La Chiesa di San Zaccaria, come la maggior parte dei luoghi della laguna, non può essere raggiunta in macchina, ma solamente a piedi o utilizzando il servizio di navigazione pubblica della città, data l'assenza di strade. In particolare si raggiunge grazie alla linea di vaporetto 2 se volete navigare lungo il Canal Grande, o con le linee 4.1 e 5.1 se preferite percorrere il Canale della Giudecca e il Bacino di San Marco. Per parcheggiare vicino a San Zaccaria Parclick ti consiglia due opzioni: la prima è di lasciare la macchina a Venezia Mestre, sulla terraferma, per poi raggiungere il centro storico della laguna percorrendo in autobus o in treno fino alla Stazione di Venezia Santa Lucia, il Ponte della Libertà. La seconda opzione è invece quella di parcheggiare a Piazzale Roma, nel centro a pochi passi da Venezia Santa Lucia, ultima zona nella quale i veicoli su ruota hanno la possibilità di circolare e da cui salpa la maggior parte dei vaporetti del servizio pubblico. Qualsiasi sia la tua decisione, prenota subito il tuo parcheggio vicino a San Zaccaria con Parclick!

San Zaccaria

chiesa monastica

chiesa di san zaccaria a venezia A pochi passi da Piazza San Marco e da Palazzo Ducale, sorge la Chiesa di San Zaccaria, una chiesa monastica, nella quale venivano mandate per questioni di eredità le giovani delle più importanti e nobili famiglie di Venezia. Sono molti gli antichi dogi veneziani tumulati al suo interno, nella cripta, e inoltre la chiesa ospita le reliquie di San Zaccaria, padre di Giovanni Battista, a cui appunto è dedicata. Data la presenza di molte monache figlie di nobili, la chiesa ricevette da sempre ricche sovvenzioni, che le permisero di ospitare molte opere d'arte tutt'oggi ammirabili al suo interno, come dipinti di Tintoretto, di Bellini, di Palma il Giovane e del Tiepolo. Trovandosi così vicina alla Basilica di San Marco, San Zaccaria è sicuramente una meta da non perdere a Venezia! Devi solo prenotare il tuo parcheggio vicino a San Zaccaria con Parclick e potrai iniziare la tua visita senza pensieri né complicazioni!