Pisa

Pisa è la sesta città della Toscana per popolazione, e sicuramente una delle più conosciute e amate dai turisti di tutto il mondo grazie alla sua famosa Torre Pendente.

Le origini di Pisa sono antichissime, molti le fanno risalire addirittura all'arrivo in Italia di alcuni greci di ritorno dalla battaglia di Troia, mentre nel corso della storia la città si è sempre contraddistinta per la sua importanza e potenza, convertendosi addirittura intorno all'anno 1000 in una delle maggiori repubbliche marinare.

Tuttavia non è solo per la sua storia antica che la città esercita un certo fascino su tutti coloro che la visitano e che si ritrovano a passeggiare per le sue vie, dato che Pisa è ad oggi anche un importantissimo centro culturale ospitando le sedi di tre dei centri universitari più rinomati d'Italia, come l'Università di Pisa, la Scuola Normale Superiore e la Scuola Superiore Sant'Anna.

Le cose da vedere a Pisa sono molte, cominciando per la Piazza del Duomo, soprannominata "dei Miracoli" dalle parole di Gabriele D'Annunzio e dichiarata dall'Unesco patrimonio dell'umanità nel 1987, nel cui complesso si possono ammirare non solo il Duomo di Pisa, ma anche il battistero dedicato a San Giovanni Battista e ovviamente la famosa Torre Pendente di Pisa.

Attraversata dal fiume Arno, Pisa è una città perfetta per le passeggiate. Sia attraverso il centro storico, che offre la vista di numerosi palazzi e architetture medievali come Borgo Stretto, che sui Lungarni, principali luoghi di ritrovo e di incontro della città, perfetti soprattutto nelle serate estive quando sono chiusi al traffico e si può girare con tutta calma di bar in bar, oppure sedersi sugli argini e godersi la vista o un buon gelato.

Negli ultimi anni a Pisa è stata istituita una vasta zona a traffico limitato (ZTL), che comprende tutto il centro storico ed è attiva tutti i giorni della settimana 24 ore su 24, ma spostarsi senza auto non è un problema grazie al fatto che la città di Pisa è comodamente visitabile a piedi o usufrendo della rete di trasporti pubblica che offre anche un servizio diretto dall'aeroporto Galileo Galilei, alla stazione ferroviaria fino al centro della città.

Insomma, l'opzione migliore è lasciare l'auto in un parcheggio e godersi una bella passeggiata tra le piazze e i ponti di Pisa.

A Pisa si possono trovare diversi parcheggi gratuiti, in particolare fuori dalle antiche mura medievali, ma collegati al centro con un servizio di trasporto pubblico a pagamento. Tuttavia questi parcheggi non sono custoditi nè prenotabili, e spesso non è possibile parcheggiare in determinati giorni della settimana.

Parclick ti offre invece la possibilità di prenotare in anticipo il tuo parcheggio a Pisa, per non doverti preoccupare una volta arrivato in città di entrare per sbaglio nella zona a traffico limitato e per non perdere tempo a cercare parcheggio quando potresti già stare fotografando la Torre Pendente!