Parcheggi vicino al Porto di Bari

Il Porto di Bari, con un bacino di 285 ettari, si trova nel centro storico dell'omonima città pugliese. E' uno dei porti più importanti del Mar Adriatico ed è uno snodo fondamentale per il commercio e per il trasporto di passeggeri verso la Penisola Balcanica e il Medio Oriente. Qualunque sia la ragione della tua visita al Porto di Bari, non perdere tempo a cercare parcheggio, Parclick ti offre i migliori parcheggi vicino al Porto di Bari, con la possibilità di prenotarli prima del tuo arrivo! Dato che nel centro storico di Bari, dove appunto si situa il Porto, è stata istituita negli ultimi anni una zona a traffico limitato, raggiungerlo in macchina non è semplice. Questa ZTL si suddivide in tre tipologie con regole differenti:

  • Strade rosse: percorribili da tutti i veicoli anche senza bisogno di permesso, ma solamente nei giorni feriali dalle 7 alle 20. In tutti gli altri orari e nei giorni festivi l'accesso è vietato.
  • Strade azzurre: l'accesso e la circolazione sono consentiti 24h, ma solo a coloro che possiedono il relativo permesso.
  • Strade verdi: non è consentito in nessun modo l'accesso ai veicoli, sono esclusivamente dedicate a motocicli e biciclette.

Se dovete imbarcarvi con l'auto potete raggiungerlo direttamente percorrendo la Strada Statale 16 Adriatica, proseguendo poi su Via Napoli e su tutto Corso Vittorio Veneto fino ad arrivare al molo, altrimenti l'opzione migliore è parcheggiare fuori dalla zona del centro, per poi raggiungere il porto con i mezzi pubblici o in taxi. Parclick ti aiuta a trovare i parcheggi vicino al Porto di Bari che fanno al caso tuo!

 

Il Porto di Bari

Come arrivare e come muoversi

Il Porto di Bari è raggiungibile in macchina come già spiegato, ma non solo. Dall'Aeroporto Internazionale Bari-Karol Wojtyla si può prendere la linea 16 del trasporto pubblico fino alla fermata Aldo Moro, e cambiare con la linea 20/. Se invece arrivate dalla stazione ferroviaria di Bari Centrale potete prendere direttamente l'autobus 20/ fino all'ingresso del Varco Dogana. Il Porto di Bari si divide attualmente in Porto Vecchio e Porto Nuovo. Il primo, situato più a sud del secondo, ha una funzione strettamente commerciale ed è formato dal Molo di Sant'Antonio e dal Molo di San Nicola. Qui attraccano principalmente i pescherecci. Il Porto Nuovo invece, pur conservando una funzione commerciale, ha un bacino più ampio e dei fondali più profondi, che consentono l'ormeggio non solo di grandi navi commerciali ma anche di navi passeggeri come traghetti e navi da crociera. Si divide inoltre in due moli, il Molo foraneo e il Molo San Cataldo, e il suo bacino comprende in realtà cinque bacini differenti, il Bacino Grande, la Darsena di Ponente, la Darsena di Levante, la Darsena Vecchia e la Darsena Interna. Il Porto di Bari è dunque un porto polivalente, con banchine attrezzate per la movimentazione di tutti i tipi di merce e di traffico commerciale, e terminal passeggeri per navi da crociera e traghetti. Tra le varie rotte e destinazioni che si possono raggiungere dal Porto di Bari vi sono:

  • Durazzo, con le compagnie Adria Ferries, Ventouris Ferries, Grandi Navi Veloci e European Seaways
  • Ragusa, con la compagnia Jadrolinija
  • Corfù, con le compagnie Superfast Ferries, Ventouris Ferries e European Seaways
  • Igoumenitsa, con le compagnie Superfast Ferries e Ventouris Ferries
  • Patrasso, con la compagnia Superfast Ferries
  • Antivari, con la compagnia Montenegro Lines
  • Sami, con le compagnie Ventouris Ferries e European Seaways
  • Zante, con le compagnie Ventouris Ferries e European Seaways

Qualsiasi sia la tua ragione per andare al Porto di Bari, ricordati sempre di prenotare in anticipo il tuo parcheggio! E i migliori parcheggi vicino al Porto di Bari li trovi sempre su Parclick! Prenotali con solo un click!