Parcheggi vicino a Complesso Monumentale di Santa Chiara

36 Parcheggi trovati

Parcheggi vicino a Complesso Monumentale di Santa Chiara

Il Complesso Monumentale di Santa Chiara sorge nel centro di Napoli, e si compone di Chiesa, Monastero e Convento. E' uno dei complessi monastici più grandi e importanti della città, oltre a vantare la più grande basilica gotica di Napoli. Bellissimo da visitare anche grazie ai suoi caratteristici chiostri e al Museo dell'Opera, il Complesso Monumentale di Santa Chiara è un luogo simbolico e ricco di fascino, che potrai ammirare in tutta calma grazie a Parclick

Infatti è fortemente sconsigliato raggiungere il Complesso Monumentale di Santa Chiara in macchina. L'edificio sorge in Via Santa Chiara e si affaccia su Piazza del Gesù Nuovo, di fronte all'omonima Chiesa del Gesù Nuovo, fatto per cui si trova a cavallo di ben due diverse Zone a Traffico Limitato di Napoli: la ZTL di Mezzocannone e la ZTL di Piazza del Gesù. Entrambe hanno caratteristiche diverse, che limitano la circolazione dei veicoli 24 ore su 24 o in diverse fasce orarie. In ogni caso di consigliamo di consultare tutti i dettagli delle ZTL di Napoli prima del tuo viaggio.

Essendo complicato da raggiungere in macchina, l'opzione migliore rimane quella di parcheggiare a Napoli con Parclick, per poi raggiungere a piedi o con i mezzi pubblici il Complesso monumentale di Santa Chiara. A 400 metri dal complesso si trova la fermata Dante, della linea L1 della metropolitana, che attraversa tutta la città, arrivando anche al Maschio Angioino e alla Stazione di Napoli Centrale. A circa 10 minuti a piedi inoltre si trova anche la stazione di Napoli Montesanto, dalla quale transitano non solo treni regionali, ma anche la linea L2 della metropolitana, e la linea F2 della Funicolare di Napoli, che porta fin sulla cima del Vomero.

Parcheggiare vicino al Complesso Monumentale di Santa Chiara ti darà quindi la possibilità di visitare il centro di Napoli senza sforzi!

 

Il Complesso Monumentale di Santa Chiara

Il Chiostro delle Clarisse e il Museo dell'Opera

I lavori per la Basilica di Santa Chiara vennero iniziati nel 1310, per volere di Roberto d'Angiò e della moglie Sancia di Maiorca, e portati a termine nel 1328.

Alle spalle della basilica sorge inoltre il Monastero di Santa Chiara, che comprende quattro chiostri monumentali, la Chiesa delle Clarisse, una ricca biblioteca (con circa 50.000 volumi) ed ospita in alcune sale il Museo dell'Opera di Santa Chiara. Proprio uno dei chiostri del Monastero di Santa Chiara è una delle maggiori attrazioni del complesso monumentale: si tratta del Chiostro delle Clarisse, chiamato anche Chiostro Maiolicato, riccamente decorato da maioliche e affrescato in stile barocco. Dal Chiostro Maiolicato si accede poi anche al Chiostro di San Francesco.

Dal 1995 inoltre, il Monastero di Santa Chiara ospita anche il Museo dell'Opera di Santa Chiara, nel quale vengono esposti tutti i reperti rinvenuti sotto alla Chiesa, i reliquiari e tutti gli oggetti sacri e artistici che raccontano la storia della Basilica di Santa Chiara. Del museo fanno anche parte gli scavi archeologici, risalenti al secondo dopoguerra, che hanno portato alla luce un antico complesso termale, di epoca romana, simile a quelli rinvenuti a Pompei e ad Ercolano.

Non perdere quindi l'opportunità di visitare il Complesso Monumentale di Santa Chiara, con la sua grande basilica, il monastero, il suo Chiostro Maiolicato e gli scavi archeologici del Museo dell'Opera di Santa Chiara. Prenota subito con Parclick un parcheggio a Napoli, basta solo un click e visiti Santa Chiara evitando multe e complicazioni!

 

 

 

Punti di interesse vicino a Complesso Monumentale di Santa Chiara a Napoli

I famosi biscotti

Continuando a navigare sulla nostra pagina web, accetti la nostra .