Parcheggi vicino a Alti livelli di inquinamento

81 Parcheggi trovati
    1. Più vicino

    SAEMES Hôtel de Ville - Paris

    Coperto (1.8m)
    1 min (57m)
    Prezzo parclick per 1 ora
    4,30

    SAEMES Rivoli-Sébastopol

    Coperto (1.85m)
    3 min (156m)
    Prezzo per 1 ora

    INDIGO Lutèce-Cité

    Coperto (1.9m)
    6 min (360m)
    Prezzo per 1 ora

    INDIGO Sébastopol

    Coperto (1.9m)
    6 min (367m)
    Prezzo per 1 ora

    Baudoyer

    Coperto (1.9m)
    6 min (383m)
    Prezzo parclick per 1 giorno
    39,20

    Centre Pompidou

    Coperto (1.9m)
    8 min (491m)
    Prezzo per 1 ora

    INDIGO Harlay Pont Neuf

    Coperto (1.9m)
    9 min (531m)
    Prezzo per 1 ora

    INDIGO Beaubourg Horloge

    Coperto (1.9m)
    9 min (531m)
    Prezzo per 1 ora

    INDIGO Pont Marie

    Coperto (1.9m)
    9 min (532m)
    Prezzo per 1 ora

    SAEMES Les Halles - Saint-Eustache

    Coperto (1.85m)
    9 min (553m)
    Prezzo parclick per 1 ora
    4,20

    Forum des Halles - Berger

    Coperto (1.9m)
    12 min (708m)
    Prezzo per 1 ora

    INDIGO Place Saint-Michel

    Coperto (1.9m)
    12 min (713m)
    Prezzo per 1 ora

    Forum des Halles-Rambuteau

    Coperto (1.9m)
    12 min (722m)
    Prezzo per 1 ora

    SAEMES Lagrange-Maubert

    Coperto (1.85m)
    13 min (752m)
    Prezzo per 1 ora

    INDIGO - Louvre Samaritaine

    Coperto (1.9m)
    13 min (758m)
    Prezzo per 1 ora

    INDIGO Turbigo Saint-Denis

    Coperto (1.95m)
    14 min (833m)
    Prezzo per 1 ora

    SAEMES Maubert Collège des Bernardins

    Coperto (1.85m)
    14 min (869m)
    Prezzo per 1 ora

    INDIGO Saint-Martin

    Coperto (1.9m)
    16 min (963m)
    Prezzo per 1 ora

    SAEMES École de Médecine

    Coperto (1.9m)
    16 min (969m)
    Prezzo per 1 ora

    INDIGO Croix des Petits Champs

    Coperto (1.9m)
    17 min (1.0km)
    Prezzo per 1 ora

Dove parcheggiare a Alti livelli di inquinamento

Circolare e parcheggiare a Parigi è già abbastanza complicato di per sé, soprattutto dopo l’attivazione della zona a traffico limitato (ZCR) a gennaio 2017. In caso di alti livelli di inquinamento nella capitale francese però, le cose possono complicarsi ancora di più.

Parclick ti spiega cosa cambia e come parcheggiare a Parigi: come circolare e dove trovare il miglior parcheggio di Parigi.

Una cosa è sicura, e cioè che in caso di alto inquinamento può essere meglio parcheggiare fuori città, per poi raggiungere il centro della capitale francese con il trasporto pubblico. Si tratta di una delle maniere più sicure per parcheggiare a Parigi senza problemi. Parclick ti propone diversi parcheggi Park&Ride, che ti permetteranno di parcheggiare vicino a Parigi a un buon prezzo e senza dover subire le conseguenze delle limitazioni del traffico della città.

Ma di preciso, cosa cambia in caso di alti livelli di inquinamento dell’aria a Parigi?

 

Riduzione del limite di velocità

Tra le varie misure adottate dalla Prefettura di Polizia in caso di alto inquinamento, la velocità massima consentita in città viene abbassata quasi del 20% rispetto alla velocità normalmente consentita. Di conseguenza questi sono i limiti di velocità da rispettare in caso di alti livelli di inquinamento:

  • 110 km/h sulle autostrade dove normalmente il limite è di 130 km/h.
     
  • 90 km/h sulle superstrade e sulle autostrade dove normalmente il limite è di 110 km/h.
     
  • 70 km/h sulle strade il cui limite è normalmente 90 km/h.
     
  • 60 km/h sul Boulevard Périphérique di Parigi.

Ovviamente questo abbassamento generale dei limiti di velocità, è accompagnato da un aumento dei controlli di polizia, perciò… attenzione!

 

Parcheggio residenti gratuito

In caso di alti livelli di inquinamento, i residenti possono parcheggiare gratuitamente nella rispettiva zona di residenza. Come funziona?

L’abbonamento si prolunga per una giornata, o per tutte le giornate per cui dura l’alto inquinamento, senza nessun costo addizionale. Inoltre, il ticket preso al parchimetro sarà gratuito. Tutto questo per incoraggiare i parigini a fare uso dei mezzi pubblici, ridurre il traffico e di conseguenza le emissioni di polveri sottili.

Attenzione: questa gratuità solo interessa i residenti che parcheggiano nella propria zona di residenza. Per tutti coloro che sono a Parigi di passaggio invece, sarà ancora più difficile trovare parcheggio in strada, per cui è molto probabile che alla fine tu debba servirti di un parcheggio privato. Per questo ti consigliamo di prenotare il tuo posto auto, per essere certo di non trovare brutte sorprese al tuo arrivo.

Sempre per incentivare i residenti ad utilizzare mezzi di trasporto alternativi, l’abbonamento giornaliero a Vélib (biciclette municipali) è gratuito. Allo stesso modo, se deciderai di utilizzare un Autolib’ (libero servizio di veicoli elettrici), la prima ora sarà completamente gratis.

 

Targhe alterne

In casi eccezionali, la Prefettura di Polizia può anche attivare le targhe alterne, per cui potranno circolare a giorni alterni solo le targhe pari o solo le targhe dispari.

 

Oltre alle misure di cui abbiamo parlato qui sopra, tutti gli abitanti e gli automobilisti devono evitare le attività considerate come inquinanti, come l’uso di camini, e le attività rischiose per la salute (come gli sport all’aria aperta).

Per saperne di più sulle condizioni per parcheggiare in caso di alto inquinamento a Parigi, ti consigliamo di consultare la pagina ufficiale della città di Parigi.

Se poi avrai bisogno di parcheggiare a Parigi, non dimenticare che potrai sempre prenotare il tuo posto auto senza problemi su Parclick!

Punti di interesse vicino a Alti livelli di inquinamento a Parigi

I famosi biscotti

Continuando a navigare sulla nostra pagina web, accetti la nostra .